La RICERCA in Osteopatia

Da sempre SOMA si impegna a sviluppare la ricerca in osteopatia e non solo, mantenendosi aperta ad ogni stimolo per un continuo miglioramento e progresso, al fine di rispondere sempre più ai bisogni di salute che spesso la medicina tradizionale non arriva a soddisfare.
SOMA si mantiene sempre aggiornata e all’avanguardia nelle conoscenze, formando studenti competenti, pronti per il mercato lavorativo e desiderosi di collaborare all’avanzamento e alla divulgazione della medicina osteopatica.
Con la ricerca l’osteopatia può consolidare la propria già rilevante posizione conquistata in ambito terapeutico. SOMA realizza diversi progetti di ricerca e pubblicazioni basate su studi sperimentali.
Sin dal principio, SOMA ha approfondito gli studi in ambito osteopatico con dedizione e passione, indagando ed esplorando tutte le sfumature dell’osteopatia attraverso i metodi scientifici della medicina convenzionale e dimostrando l’empiricità dell’osteopatia, medicina alternativa ormai in auge da più di 150 anni. In continua ascesa, va consolidando il proprio ruolo e vuole avviarsi verso l’integrazione nella medicina convenzionale riconosciuta, nonché con essa collaborare e incontrarsi per un più completo inquadramento dei pazienti.

SOMA Istituto Osteopatia Milano applica dunque l’osteopatia basata sull’evidenza, favorendo il trasferimento della ricerca alla pratica clinica con lo scopo di migliorare l’efficacia, l’appropriatezza, la sicurezza e l’efficienza della professione.
Per questa ragione SOMA, parallelamente all’insegnamento dell’osteopatia tradizionale, promuove la ricerca in ambito osteopatico, attraverso l’attività di un gruppo permanente di lavoro composto da esperti di diverse formazioni.

Nel 2000 viene fondato il GSR Gruppo di Studio e di Ricerca in osteopatia che oggi coinvolge tutti gli studenti degli ultimi anni di corso, sia Part Time sia Full Time, docenti e collaboratori appassionati e dediti all’osteopatia intesa come una medicina manipolativa in continuo aggiornamento dove è necessaria una costante attività di approfondimento nei vari campi di applicazione.
Sempre più, negli ultimi anni, la professione osteopatica è stata invitata a produrre ricerche clinicamente rilevanti.
Al termine del percorso di studi in osteopatia, lo studente è tenuto a elaborare e a discutere una tesi sperimentale, basata su evidenze scientifiche, con l’aiuto di docenti e osteopati professionisti che, grazie alla decennale esperienza, guidano lo studente attraverso le fasi di ricerca, elaborazione e stesura. A coronamento di questo percorso, in SOMA ogni anno si tiene EBO Evidence Based Osteopathy, che consiste appunto nell’esposizione delle tesi sperimentali.

Lo svolgimento delle ricerche basate su evidenze è, dunque, indispensabile oltre che per ragioni scientifiche e professionali, anche per guidare gli orientamenti della pratica clinica e della politica sanitaria. Il trattamento manipolativo osteopatico può spesso rivelarsi meno invasivo e più efficace rispetto a quello farmacologico, dal momento che stimola le capacità di autoguarigione del corpo, senza creare rischi di danni collaterali, di assuefazione o di abuso. La sua efficacia è ormai ben dimostrata dagli studi sperimentali, così come dall’esperienza di chi ne ha usufruito.

OBIETTIVI

  • Ricercare le più recenti e migliori evidenze scientifiche disponibili
  • Valutare le evidenze in modo critico, integrandole nelle decisioni cliniche
  • Sviluppare e promuovere la ricerca in osteopatia
  • Elevare la qualità dell’insegnamento delle abilità cliniche, palpatorie e manipolative osteopatiche proposte dall’osteopatia tradizionale
  • Valorizzare l’approccio multidisciplinare attraverso la pratica basata sull’evidenza scientifica

La Ricerca in Osteopatia

SOMA ISTITUTO OSTEOPATIA MILANO Srl
Sede legale e Operativa: Viale Sarca 336 F - Edificio 16 ; 20126 MILANO - P.I. 10908360968
Tel. 02.6472097 - Fax 02.66119284 - info@soma-osteopatia.it
Call Now ButtonChiama ora SOMA Istituto