Lesioni intraossee: Teoria e Pratica Avanzata – Valente Massimo

Un corso per riconoscere la densità dell’osso e a identificare la lesione, procedendo quindi con l’applicazione di un punto di appoggio sull’osso per stimolare i processi rigenerativi.

12.13 Aprile 2024

Lesioni intraossee: Teoria e Pratica Avanzata

La formazione postgraduate LESIONI INTRAOSSEE – Teoria e pratica avanzata è un corso di 16 ore, suddivise in 2 giornate, che pone al centro uno degli argomenti cardine dell’Osteopatia: le lesioni all’interno di una parte di un osso, sia esso lungo, corto o piatto.

Perché iscriversi

La cura delle lesioni intraossee, pur essendo di particolare rilevanza nella traumatologia sportiva e nel recupero dagli infortuni, trova applicazione in un’ampia varietà di contesti clinici. Le tecniche intraossee partono da un ascolto della densità dell’osso e con l’individuazione della lesione, procedendo con il dare un punto di appoggio all’osso affinché possa attivare quei processi rigenerativi che ha in memoria.

I principali argomenti trattati

Durante il corso, gli allievi apprenderanno a riconoscere la densità dell’osso e a identificare la lesione, procedendo quindi con l’applicazione di un punto di appoggio sull’osso per stimolare i processi rigenerativi.

Web platform

SOMA Istituto Osteopatia Milano mette a disposizione di tutti gli studenti il portale SOMA Data, dove lo studente può accedere a materiali, dispense e può avere accesso al proprio percorso formativo. Inoltre, lo studente può accedere a video lezioni e svolgere gli esami scritti sulla piattaforma dedicata SOMA e-learning.

  • INFORMAZIONI GENERALI
    OBIETTIVI

    Due giorni di corso per un totale di 16 ore di lezione tra teoria e pratica per apprendere, approfondire e applicare tutto ciò che riguarda le lesioni intraossee, incluse le tecniche.

    Il corso sul trattamento delle lesioni intraossee si articola in lezioni teorico/pratiche su:

    • tipologie di lesioni intraossee
    • possibili cause multifattoriali, ripartite in maniera generica in cause metaboliche e meccaniche
    • letteratura sull’argomento
    • parte pratica totalmente incentrata sulle tecniche intraossee

    CRITERI DI ACCESSO

    La formazione postgraduate LESIONI INTRAOSSEE. Teoria e pratica avanzata è rivolta a osteopati e studenti dell’ultimo anno di osteopatia.

    Le iscrizioni chiudono il 25 marzo 2024 o al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

    PARTECIPANTI

    Per questa formazione sono ammessi massimo 30 iscritti.

    L’iscrizione è subordinata alla compilazione del modulo a fondo pagina e all’invio della ricevuta di versamento.

    Il numero minimo di partecipanti per l’attivazione del corso è pari a 15; se tale numero non verrà raggiunto, SOMA si riserva la facoltà di annullare il corso entro una settimana dall’inizio dello stesso.

    Si invitano i partecipanti a indossare un abbigliamento comodo, per gli aspetti di pratica tra i discenti del corso.

    ATTESTATO

    Al termine della formazione viene rilasciato un attestato di partecipazione, se si avrà raggiunto almeno il 70% di presenza; L’attestato sarà consegnato l’ultimo giorno di lezione.

  • RELATORE

    VALENTE Massimo

    Massimo Valente consegue nel 2001 il Diploma in osteopatia presso il Centre pour l’Etude, la Recherche et la Diffusion Osteopathiques di Roma con tesi su: “Il ruolo dell’Osteopatia nel parto naturale” e relatore Alain Jourcin. Esercita come osteopata libero professionista iscritto al Registro degli Osteopati Italiani negli   studi   di Bisceglie e Bari. Dal 2000 al 2004 è stato direttore scientifico di www.osteopathia.it, fino al 2014 è stato direttore scientifico del sito www.tuttosteopatia.it, mentre dal 2014 è direttore responsabile della testata giornalistica www.tuttosteopatia.it.

    Pubblicazioni:

    Valente, M. (2023). I Segreti del Respiro. Un altro punto di vista.

    Valente, M. (2022). Lesioni intraossee: Tecniche e principi alla base dell’osteopatia. Un altro punto di vista.

    Cerritelli, F., Consorti, G., van Dun, P. L. S., Esteves, J. E., Sciomachen, P., Valente, M., Lacorte, E., Vanacore, N., & OPERA-IT Group (2020). The Italian Osteopathic Practitioners Estimates and RAtes (OPERA) study: How osteopaths work. PloS one, 15(7), e0235539.

  • PROGRAMMA

    LESIONI INTRAOSSEE: teoria e pratica avanzata

    La formazione postgraduate LESIONI INTRAOSSEE – Teoria e pratica avanzata ha durata di 16h suddivise in 2 giornate.

    PROGRAMMA
    VENERDÌ 12 APRILE 2024 | h 09:00 – 18:00

    Introduzione alle lesioni intraossee

    • Le lesioni intraossee alla base dell’osteopatia
    • Differenza tra le lesioni relative ai nuclei di ossificazione e quelle a cui nello specificosi fa riferimento in questo corso e a cui faceva riferimento Still
    • Cosa sono le lesioni intraossee dal punto di vista scientifico
    • L’intelligenza dell’osso
    • Il callo osseo
    • Gli osteociti
    • I fattori che impattano sull’osso: idratazione, vitamina D, intossicazione
    • Il ruolo dell’irisina

    L’anamnesi

    L’arto inferiore, test e tecniche

    • Tibia
    • Caviglia
    • Membrana intraossea
    • Ginocchio
    • Femore

    Il torace

    • Il giusto posizionamento del torace
    • Le preziose informazioni frutto dell’esperienza del dott. Castagnini
    • La mobilità del diaframma
    • L’apporto della cultura cinese relativa la QiGong e ai Dantien
    • Torace, colonna e bacino: test e tecniche

    SABATO 13 APRILE 2024 | h 09:00 – 18:00

    L’arto superiore, test e tecniche

    • Tunnel carpale
    • Gomito del tennista
    • Omero interno
    • Coracoide

    Il cranio e le lesioni intraossee

    • Il cranio e le lesioni intraossee: dai nuclei di ossificazione ai traumi
    • La relazione tra la respirazione e lo sviluppo del cranio
    • Test e tecniche su occipite, mascellare, temporale, ioide

    Applicazione dei principi, test e tecniche intraossee su

    • Neonati
    • Donne in gravidanza

    MATERIALI CONSIGLIATI

    Materiale didattico di supporto utile per le tecniche è il libro “Lesioni intraossee. Tecniche e principi alla base dell’osteopatia”, Massimo Valente, Un altro punto di vista, 2021.

  • QUOTA DI ISCRIZIONE
    QUOTA UNICA DI ISCRIZIONE

    € 300,00 (IVA inclusa)

    *Corso ESENTE da scontistica Voucher SOMA

    L’iscrizione si intende perfezionata alla compilazione del modulo presente a fondo pagina, seguita dal versamento della quota richiesta tramite bonifico bancario. Le iscrizioni chiudono il 25 marzo 2024 o al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

    PAGAMENTO

    Bonifico Bancario intestato a:

    SOMA ISTITUTO OSTEOPATIA MILANO Srl
    IBAN IT48N0503420100000000005649
    Banco BPM
    CAB: 20100 – ABI: 05034
    causale: COGNOME NOME_INTRAOSSEE 2024

    Inviare copia contabile di avvenuto pagamento via email a elenastrada@soma-osteopatia.it

    CLAUSOLE DI RECESSO
    In caso di disdetta, verrà trattenuta la totalità dell’importo versato a saldo del corso pari a € 300,00.
    In caso di annullamento del corso, SOMA Istituto Osteopatia Milano Srl di impegna a rimborsare l’intero importo versato dal partecipante.

  • SEDE DEL CORSO

    La formazione postgraduate LESIONI INTRAOSSEE. Teoria e pratica avanzata si svolge nella sede di SOMA Istituto Osteopatia Milano

    Viale Sarca 336 F – Edificio 16
    20126 Milano
    M1 Sesto Marelli / M5  Bignami
    T. 02 6472097

    Clicca per raggiungere la sede di SOMA Istituto Osteopatia Milano

Richiedi informazioni su questo corso

Contatta l'istituto SOMA Osteopatia Milano


    Scopri la nostra offerta formativa