Indagine qualitativa sulle aspettative e le credenze del paziente in merito al trattamento manipolativo osteopatico

Qualitative survey on patient expectations and belief regarding osteopathic manipulative treatment

Tesi di: Palma Alessandro
Relatore: Dal Farra Fulvio DO MROI

2018-2019

Riassunto

INTRODUZIONE
L’osteopatia negli ultimi anni, in Italia è cresciuta a livello di immagine tra i pazienti portando il Ministero della Salute a creare un disegno di legge (22.09.2017 Decreto Lorenzin) per rendere la nostra professione sanitaria. Ma i pazienti cosa ne pensano dell’osteopatia? Si fanno trattare sapendo a che pratiche si sottopongono? Sanno riconoscere una figura professionale da una figura improvvisata?123
Per rispondere a queste domande, sottoporrò a un campione di 40 pazienti un questionario, in cui potrò analizzare le opinioni sull’osteopatia da parte dei pazienti prima di sottoporsi al trattamento. Nello studio verranno presi in considerazione solo pazienti maggiorenni. Quindi saranno esclusi pazienti già in trattamento e minorenni o persone sottoposte a tutela legale. Raccolti tutti i dati, li archivierò con il programma Excel ed elaborerò con il T-student per definire la veridicità delle tendenze dei pazienti.

SCOPO DELLO STUDIO
Mettere a confronto le conoscenze dei pazienti sulla nostra professione, capire le aspettative e il perché scelgono l’osteopatia rispetto ad altre tecniche manipolative.

MATERIALI E METODI
Sarà condotto uno studio su 40 pazienti alla loro prima seduta, gli verrà sottoposto un questionario a risposta chiusa. Tutti i dati raccolti saranno poi archiviati mediante il programma Excel ed elaborati statisticamente con il T-Student. Nello studio saranno ammessi solo pazienti di età superiore ai 18 anni.

RISULTATI E DISCUSSIONI (CONCLUSIONI)
Per ciò che posso immaginare dall’esperienza personale, è che i pazienti sono consapevoli di quello che viene fatto loro durante una seduta

Abstract

INTRODUCTION
Osteopathy in recent years, in Italy has grown in terms of image among patients leading the Ministry of Health to create a bill (09.22.2017 Lorenzin Decree) to make our profession health care. But what do patients think about osteopathy? Do they treat each other knowing what practices they undergo? Can they recognize a professional figure from an improvised figure?
To answer these questions, I will submit a questionnaire to a sample of 40 patients, in which I will be able to analyze patients’ opinions on osteopathy before undergoing treatment. Only adult patients will be considered in the study. Therefore patients already in treatment and minors or persons subject to legal protection will be excluded. Collected all the data, I will archive them with the Excel program and I will elaborate with the T- student to define the truthfulness of patient trends.

PURPOSE OF STUDY
To compare patients’ knowledge of our profession, to understand expectations and why they choose osteopathy compared to other manipulative techniques.

MATERIALS AND METHODS
A study will be conducted on 40 patients at their first session, and a closed-ended questionnaire will be presented to them. All the data collected will then be archived using the Excel program and statistically processed with the T-Student. Only patients over the age of 18 will be admitted to the study.

RESULT AND DISCUSSION (CONCLUSION)
From what I can imagine from personal experience, it is that patients are aware of what is done to them during an osteopathic session and they know how to recognize a serious figure from an improvised one, but we will see from the results of the end of the study whether this assumption will be confirmed or not .