Efficacia dell’OMT nella gestione del dolore lombare (LBP) e pelvico (PP) nella donna in gravidanza. Studio sperimentale

Efficacy of OMT in the management of LBP and PP in pregnant women. Experimental study

Tesi di: Andretto Eleonora, Ciciliot Tiziana
Relatore: Manzotti Andrea DO MROI

2018-2019

Riassunto

INTRODUZIONE
LBP e PP sono frequenti nella donna in gravidanza in quanto avvengono diversi cambiamenti a livello ormonale e posturale. Si stima che il 50% delle donne in gestazione soffra di queste problematiche con un progredire nell’ultimo trimestre. Le cause principali sono: l’ormone relaxina che causa lassità legamentosa, l’iperlordosi dovuta allo spostamento del baricentro per contrastare l’aumentare del peso.

MATERIALI E METODI
L’obiettivo dello studio è verificare se l’OMT possa essere d’aiuto alle donne in gravidanza con LBP e PP. Lo studio è stato effettuato presso l’Ospedale Mangiagalli di Milano. Sono state valutate 15 donne con età gestazionale tra 16 e 40 settimane e un’età compresa tra i 25 e i 43 anni. Il trattamento è avvenuto secondo le esigenze della paziente.

RISULTATI
Tramite questo studio sono stati ottenuti numerosi dati statisticamente significativi per quanto riguarda il LBP e PP nella donna in gravidanza. In particolare modo i dati più importanti sono quelli che riguardano l’ attività fisica come il camminare, il sedersi e fare la scale.

DISCUSSIONE
Lo studio dimostra che l’ OMT migliora significativamente sia il dolore che la funzione nelle donne in gravidanza con LBP e PP. Dal momento che sono migliorate tutte le attività che richiedessero una maggiore difficoltà, si può ipotizzare, quindi, che l’ OMT sia utile in quei casi dove si renda necessario un impegno maggiore sia in termini fisici che in termini di durata nel tempo. Tutte quelle attività che sono più faticose e difficoltose sono migliorate mostrando dei dati significativamente sensibili. Un altro dato importante riguarda il sonno. Ipotizziamo quindi che l’OMT sia utile anche nel caso in cui non si parli solo di LBP e PP legati solo ad attività sociali e fisiche, ma è utile anche al fine di aumentare la qualità del sonno e di conseguenza della vita.

CONCLUSIONE
Questo studio ha rilevato dati statisticamente significativi per quanto riguarda LBP e PP nella donna in gestazione, indagati sia a livello sociale, fisico e privato. Riteniamo che sia necessario aumentare il campione per poter avere dati che indaghino maggiormente il miglioramento del dolore e la qualità della vita nelle donne in gravidanza con LBP e PP.

Abstract

INTRODUCTION
LBP and PP are frequent in pregnant women as different changes occur at the hormonal and postural level. It is estimated that 50% of pregnant women suffer from these problems as they progress in the last trimester. The main causes are: the relaxin hormone that causes ligament laxity, hyperlordosis due to the displacement of the center of gravity to counteract the increase in weight.

MATERIALS AND METHODS
The aim of the study is to verify whether OMT can help pregnant women with LBP and PP. The study was carried out at the Mangiagalli Hospital in Milan. Fifteen women with a gestational age between 16 and 40 weeks and an age between 25 and 43 years were assessed. The treatment took place according to the patient’s needs.

RESULTS
Through this study numerous statistically significant data were obtained regarding LBP and PP in pregnant women. In particular, the most important data are those concerning physical activity such as walking, sitting and taking the stairs.

DISCUSSION
The study shows that OMT significantly improves both pain and function in pregnant women with LBP and PP. Since all the activities requiring a greater difficulty have improved, it can therefore be hypothesized that the OMT is useful in those cases where a greater commitment is needed both in physical terms and in terms of durability. All those activities that are more strenuous and difficult have improved by showing significantly sensitive data. Another important fact concerns sleep. We therefore hypothesize that the OMT is also useful in the case in which we are not only talking about LBP and PP linked only to social and physical activities, but it is also useful in order to increase the quality of sleep and consequently of life.

CONCLUSION
This study found statistically significant data regarding LBP and PP in gestating women, investigated both at social, physical and private level. We believe it is necessary to increase the sample in order to have data that better investigates pain improvement and quality of life in pregnant women with LBP and PP.