Osteopatia e odontoiatria

Osteopatia e ODONTOIATRIA

In media il 38% degli italiani va dal dentista almeno una volta l’anno

 

L’osteopatia un alleato per il tuo sorriso

 

Uno degli errori più comuni è quello di non considerare bocca e mandibola come parti collegate con il resto del corpo. Si tratta di un’idea completamente errata in quanto, qualsiasi tipo di cambiamento che avviene in questa parte del nostro corpo, avrà delle ripercussioni su tutto il resto.

In particolare, a seguito di interventi di tipo odontoiatrico, possono manifestarsi diversi sintomi come sinusiti, vertigini, cefalee, dolori alla colonna vertebrale, problemi di deglutizione.

La collaborazione tra osteopatia e odontoiatria è da tempo assodata. Gli osteopati possono supportare gli interventi in ambito ortodontico: ad esempio l’utilizzo del bite per via del bruxismo (che consiste nel digrignare i denti); l’installazione dell’apparecchio, caso in cui il trattamento manipolativo è consigliato sia prima sia durante sia dopo l’installazione, al fine di ridurre gli stress fisici e di sostenere l’adattamento del corpo ai cambiamenti che gli vengono imposti. Il trattamento manipolativo osteopatico mantiene infatti i tessuti elastici e flessibili.

Il ricorso all’osteopatia è inoltre raccomandato per problemi alla mandibola, come malocclusioni, problemi di deglutizione o legati alla masticazione (dove i muscoli coinvolti, se troppo contratti, generano tensioni facciali, alla mandibola, al collo e alla schiena).

Anche la tecnica osteopatica craniale è efficace per la risoluzione di disturbi relativi a bocca, denti, mandibola e ossa craniche. Tutti questi malfunzionamenti hanno conseguenze sulla totalità del nostro corpo. Molti problemi come dolori alla testa, al collo e alla schiena, sensazioni di instabilità e di squilibrio nella postura, infatti possono originarsi dalla bocca.

COMI Centro Osteopatia Milano

Il Centro Osteopatia Milano COMI è la clinica osteopatica di SOMA che pone in primo piano la salute del paziente e offre la possibilità di prendersi cura del proprio corpo attraverso pratiche non invasive.