Osteopatia è un valido aiuto

Osteopatia e FIBROMIALGIA

Il trattamento osteopatico può risultare utile nell’aiutare a ridurre il dolore e l’affaticamento cronici.

 

Combattere il dolore con le tecniche mio-fasciali

Difficile da diagnosticare, complessa da curare: ecco la fibromialgia.

Si tratta di una patologia stimata tra il 2% e l’8% della popolazione adulta e particolarmente concentrata nelle donne in età compresa tra i 20 e i 55 anni di età.
I principali sintomi sono:

  • dolore muscoloscheletrico diffuso cronico
  • rigidità
  • presenza di aree sensibili alla palpazione
  • affaticamento
  • disturbi del sonno e dell’umore.
  • Irritabilità intestinale

Cause: vi sono diverse teorie sui motivi di insorgenza ma non c’è accordo su una causa univoca.
Diagnosi: rientra nelle competenze dello specialista in reumatologia. E’ una diagnosi sostanzialmente clinica perché non vi sono indicatori specifici ematici o radiologici.
Trattamento: farmacologico (a discrezione dello specialista), cognitivo comportamentale, educativo: esercizi, pratiche di rilassamento,  igiene posturale etc.).

Osteopatia e FibromialgiaIl trattamento manipolativo osteopatico, in combinazione alle altre terapie complementari può aiutare il paziente nella gestione dei disturbi che limitano la qualità della vita di queste persone.

La manipolazione dell’osteopata si concentrerà in questo caso sulle tecniche mio-fasciali e avrà lo scopo di:

  • diminuire la pressione sui muscoli e sulla fascia
  • rilasciare le tensioni causa di dolori e di difficoltà di movimento.

COMI Centro Osteopatia Milano

Il Centro Osteopatia Milano COMI è la clinica osteopatica di SOMA che pone in primo piano la salute del paziente e offre la possibilità di prendersi cura del proprio corpo attraverso pratiche non invasive.