06-07 MARZO 2020

OSTEOPATIA TRADIZIONALE

Principi di embriologia biodinamica, indagine strumentale e continuum della percezione palpatoria

RELATORI: Dott PT STRADA Marco DO MROI; 
Dott PhD CATTANEO Ruggero

PROGRAMMA

Venerdì 06 Marzo 2020, h 09:00 – 13:00 / 14:00 – 18:00
Sabato 07 Marzo 2020, h 09:00 – 13:00 / 14:00 – 18:00

La formazione postgraduate di SOMA sull’Osteopatia Tradizionale si terrà presso SOMA Istituto Osteopatia Milano e tratterà 4 fondamentali argomenti:

1)  Principi di embriologia biodinamica
Cos’è l’embriologia biodinamica di E. Blechsmidt e perché è utile per le scienze che si occupano della riabilitazione. L’impulso offerto dall’embriologia biodinamica per capire l’unità dell’essere adulto e la sua organizzazione dinamica e funzionale.

2) La Respirazione Primaria
La Respirazione Primaria influenza direttamente ogni singola cellula, ogni singola goccia di fluido e ogni singolo elettrone nel corpo e la risposta che percepiamo, gli effetti della Respirazione Primaria sono i movimenti metabolici (metabolic motion) prodotti dalla Respirazione Primaria stessa che dirige la propria marea e la propria intenzione verso la creazione di un organismo che non può essere scomposto in compartimenti. L’avere a che fare con la Respirazione Primaria e con ciò che la muove, ci consentirà di percepire e apprezzare la vitalità del metabolismo organico, testimone della dinamica di differenziazione e dello sviluppo embriologico.
LAB: Percezione della fase prolungata d’inspirazione: l’eco di spinta embriologica nella costruzione dei tessuti; l’asse centrale; l’estremità cefalica del corpo.

3) Indagine strumentale
L’aiuto offerto dall’indagine strumentale oggettiva nella definizione della profondità e delle caratteristiche dell’analisi percettivo-palpatoria. Indagine e ricerca “scientifica” dei correlati neurofisiologici della percezione palpatoria.

4) Il continuum della percezione palpatoria e il concetto di gradiente palpatorio
LAB: Cranial Rhytmic Impulse; Fluid Tide; Long Tide; The Groudswell; Dynamic Stillness.

COSTO DEL CORSO 

EARLY BIRD: L’iscrizione entro il 19.01.2020 compreso prevede una quota di € 270,00 + IVA 22% = € 329,40
>> Le iscrizioni pervenute a partire dal 20.01.2020 prevedono una quota di € 320,00 + IVA 22% = € 390,40
*Corso soggetto a scontistica Voucher SOMA


L’iscrizione si intende perfezionata alla compilazione del modulo alla presente pagina, seguita dal versamento della quota richiesta tramite bonifico entro le date indicate.


PAGAMENTO
Bonifico Bancario intestato a :

SOMA ISTITUTO OSTEOPATIA MILANO Srl
IBAN IT48N0503420100000000005649
Banco BPM
CAB: 20100 – ABI: 05034
causale: COGNOME NOME_Ost Tradizionale

 Inviare copia contabile di avvenuto pagamento via email a comunicazione@soma-osteopatia.it

ATTESTATO
Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione

CLAUSOLE DI RECESSO
In caso di disdetta, verrà trattenuto l’importo versato dal partecipante a saldo del corso.
La comunicazione di disdetta dovrà pervenire entro e non oltre il 13.09.2019 per ottenere il rimborso dell’importo versato; a partire dal 20.01.2020 SOMA non sarà tenuta a rimborsare la quota di iscrizione.
In caso di annullamento del corso, SOMA si impegna a rimborsare l’intero importo versato dal partecipante.

ISCRIVITI: Osteopatia Tradizionale - 06.07 Marzo 2020

1 + 0 = ?

Dott. PT STRADA Marco DO MROI

Strada Marco SOMA Istituto Osteopatia MilanoMarco Strada, osteopata DO dal 1997, consegue il diploma di Terapista della Riabilitazione nel 1990 presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2007 si laurea in Fisioterapia presso l’Università degli Studi dell’A­quila. È socio fondatore dell’Istituto di Osteopatia SOMA di Milano, presso il quale è attualmente presidente e docente.
Dal 2001 al 2004 partecipa a corsi di perfezionamento e approfondi­mento nell’ambito dell’Osteopatia Tradizionale con il dottor Joseph S. Grasso, DO. Ha seguito numerosi corsi post-graduate di perfezio­namento in ambito osteopatico con la dottoressa Viola M. Frymann, DO, FAAO, la dottoressa Lauren Dick, DO, la dottoressa Nicette Sergueef, DO, FAAO, il dottor Harry Friedman, DO, FAAO, la dot­toressa Mericien Tettanbel, DO, il dottor Paul Lee, DO, FAAO, il dottor Carl Steele, DO, il dottor Vincenzo Cozzolino, DO, il dottor Kenneth Lossing, DO, FAAO, la dottoressa Jane E. Carreiro, DO, il dottor Frank H. Willard, MD, la dottoressa Caroline Stone, DO, il dottor William H. Devine, DO, il dottor Kenneth H. Johnson, DO, FAAO, il dottor Francis La Fosse, DO, il dottor Ruggero Cattaneo, MD, il professor Brian Freeman, MD, il professor Wilfrid Jänig, MD, il dottor Andry Vleeming, MD, e molti altri. È relatore presso i convegni organizzati dalla I.A.P.N.O.R. (Internatio­nal Academy of Posture and Neuromyofascial Occlusion Research) e altri congressi nazionali e internazionali in ambito osteopatico. Dal 2006 al 2012 ha collaborato come consulente osteopata presso la U.O.N.P.I.A. (Unità di Neuro Psichiatria Infantile) dell’Azienda Ospedaliera Salvini di Rho (MI). Dal 2012 ad oggi collabora con la F.I.S.I. (Federazione Italiana Sport Invernali) seguendo lo sci alpino in qualità di responsa­bile referente Osteopata Fisioterapista per conto di SOMA. È relatore di numerose dissertazioni per il diploma in Osteopatia. Autore del libro “ABBECEDARIO DELL’OSTEOPATIA TRADIZIONALE (Un Approccio alla Salute)” edito da Futura Publishing Society. Svolge la libera professione di osteopata presso i suoi studi di Milano e Bollate.

Dott. PhD CATTANEO Ruggero 

CATTANEO RuggeroDott. Cattaneo Ruggero, laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università Statale degli Studi di Milano nel 1985 e specializzato in Psichiatria presso la stessa Università nel 1989, lavora nel campo della Neurofisiologia con riferimento ai disturbi del Sonno e all’Elettroencefalografia computerizzata.
Nel 1992 entra a far parte della IAPNOR, accademia per lo studio delle correlazioni tra apparato stomatognatico e resto del corpo, vi rimane fino al 2010. Nel 1992 incontra per la prima volta le idee osteopatiche che da allora fanno parte attiva del suo bagaglio culturale e dell’orizzonte clinico e di ricerca. Dal 1997 Docente di “Gnatologia Neuro-Mio-Posturale“, “Protesi Mobile Totale Neuromuscolare” e “Elettromiografia, Kinesiografia, T.E.N.S per uso odontoiatrico” in corsi privati. Dal 2000 al 2010 Docente di Odontoiatria Neuro Mio Fasciale presso l’A.I.O.T. (Accademia Italiana di Osteopatia Tradizionale) di Pescara. Dal 2006 al  2010 Professore a contratto per l’insegnamento di Protesi presso l’Università degli Studi di L’Aquila, Facoltà di Odontoiatria. Dal 2006 Docente di “Odontoiatria: Il sistema trigeminale” presso la scuola di osteopatia  S.O.M.A. di Milano. In tale sede ha tenuto seminari sul “dolore cronico”. Dal 2006 Docente al Master di II livello in “Odontoiatria Neuro-Mio-Fasciale” presso l’Università degli Studi di L’Aquila, Facoltà di Odontoiatria, coordinatore Prof.ssa A. Monaco. Ha pubblicato tre libri relativi all’uso dell’elettromiografia e della chinesiografia computerizzata in odontoiatria, alla neuroanatomia e neurofisiologia del sistema trigeminale e all’uso della ULFTENS in odontoiatria e nella diagnosi e terapia dei TMD. È autore di lavori scientifici pubblicati su riviste indicizzate internazionali con particolare riferimento alla ricerca degli aspetti neuromuscolari delle funzioni stomatognatiche e dei correlati centrali della fisiopatologia dei TMD. Ha partecipato a numerosi congressi trattando particolarmente gli aspetti neurofisiologici del dolore cronico, della fisiopatologia dei TMD, dei principi e della clinica dell’odontoiatria neuromiofasciale.Dal 1985 lavora come libero professionista in campo odontoiatrico e dal 1989 esercita esclusivamente la professione odontoiatrica presso il proprio studio, con particolare attenzione agli aspetti neuromuscolari del sistema stomatognatico che valuta attraverso l’uso dell’elettromiogradfia di superficie, la chinesiografia computerizzata e la tens.

CRITERI DI ACCESSO

Il corso Osteopatia Tradizionale è rivolto a Osteopati DO, Medici, Fisioterapisti con competenze in ambito dell’Osteopatia Tradizionale (approccio biodinamico).
Il numero massimo di partecipanti previsto, è di 40 persone.
Il numero minimo di partecipanti per l’attivazione del corso è pari a 12.
Se tale numero non verrà raggiunto entro il 21.02.2020, SOMA Istituto Osteopatia Milano si riserva dunque la facoltà di annullare il corso.

SOMA ISTITUTO OSTEOPATIA MILANO Srl
Sede legale e Operativa: Viale Sarca 336 F - Edificio 16 ; 20126 MILANO - P.I. 10908360968
Tel. 02.6472097 - Fax 02.66119284 - info@soma-osteopatia.it
Call Now ButtonChiama ora SOMA Istituto